Menu Close

BENVENUTA ALLA LIBERA UNIVERSITÀ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM

Unisport Italia è felice di dare ufficialità all’adesione alla Rete del Sistema Universitario Sportivo Italiano da parte della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM.

L’Università IULM è comunemente riconosciuta come il polo di eccellenza italiano per la formazione nei settori della Comunicazione, delle Lingue, del Turismo, della Valorizzazione dei beni culturali e della Moda, ambiti professionali oggi molto ricettivi e particolarmente stimolanti. Forte di una vocazione orientata a integrare preparazione culturale e competenze professionali, l’Ateneo si colloca come punto di incontro tra il mondo accademico e il mercato del lavoro. A tutti gli studenti garantisce una solida preparazione, propone percorsi didattici innovativi, offre servizi all’avanguardia, attiva contatti con il mondo del lavoro e incentiva le esperienze di studio all’estero. La sua missione è quella di formare professionisti in grado di affrontare le sfide e cogliere le opportunità che emergono dagli scenari internazionali, ma è anche quella di plasmare uomini e donne consapevoli di sé e del proprio valore.

Tutta la Rete Unisport Italia vuole dare il benvenuto agli amici della Libera Università di Lingue e Comunicazione certi di percorrere insieme tanta strada. Diamo il benvenuto anche al Delegato di IULM la Prof.ssa Grazia Murtarelli con la quale sarà un piacere collaborare.

Grazia Murtarelli è ricercatrice presso l’Università IULM, dove svolge attività didattica nell’ambito dei corsi di laurea triennale in Comunicazione d’impresa e Relazioni Pubbliche (corso di “Laboratorio di Relazioni Pubbliche”); di laurea specialistica in Strategic Communication (corso di “Digital Communication Management”) e in Televisione Cinema e New Media (corso di “E-World”). È Delegato del Rettore per lo Sport e dal 2019 ha assunto la carica di Student & Early Career Representative della divisione di Relazioni Pubbliche dell’International Communication Association (ICA). È membro del Centro di Ricerca per la Comunicazione Strategica (CECOMS) dell’Università IULM.

Articoli correlati