Menu Chiudi

Scuola dello Sport del CONI, FederGinnastica e Scienze Motorie Insieme per Movimento, Benessere e Salute.

Convegno a Napoli 7 febbraio 2020

Concluse le celebrazioni per il 150° anniversario dalla sua fondazione la Federazione Ginnastica d’Italia intende iniziare il 2020 con il determinato proposito di porre a disposizione tutte le sue esperienze e competenze per cogliere, e possibilmente soddisfare, le esigenze di attività motoria che possano nel tempo presentarsi in tutte le loro forme più diverse. La Società è nel tempo cambiata con la conseguenza che gli stili di vita ne sono fortemente influenzati e condizionati, così come lo Sport di vertice si è evoluto.

La Federazione Ginnastica d’Italia desidera affrontare tali cambiamenti con tempestività e puntualità per continuare ad essere un riferimento fondamentale nel panorama nazionale dell’attività motoria e sportive. Per raccogliere ed affrontare questa sfida della società contemporanea e futura la Federazione Ginnastica ritiene fondamentale il ruolo delle Università di Scienze Motorie con le quali poter condividere percorsi di formazione e ricerca nelle diverse aree afferenti al mondo dello Sport e dell’attività motoria in genere.

E’ per tale motivo che la Federazione Ginnastica ha desiderato riservare la prima importante iniziativa del 2020 all’incontro con i Docenti delle suddette Università in modo da poter concordare insieme, con coloro che ne fossero interessati, la tipologia e le modalità degli interventi ritenuti opportuni per raggiungere gli ambiziosi obiettivi dei prossimi anni, come per esempio l’adeguata proposta dei corretti stili di vita, lo studio e l’attenzione per le nuove proposte che si affacciano nel mondo dell’attività motoria e sportiva, una sempre più mirata metodologia dell’allenamento, i risultati di alto livello.

Ecco quindi che nel programma della giornata è prevista una breve presentazione della Federazione, di quanto essa pone in atto nell’ambito della Formazione dei Quadri Tecnici, e la presenza di Docenti di alto profilo coinvolti dalla Scuola dello Sport del C.O.N.I. le cui relazioni affronteranno tematiche di carattere trasversale. La parte più importante si ritiene sarà quella in cui si darà spazio al confronto ed alle nuove idee e/o proposte che i convenuti vorranno porre in evidenza, con un’attenzione particolare alle attività motorie di nuova generazione che si stanno recentemente affacciando e che riscuotono molto interesse. Tali idee e/o proposte avranno poi la possibilità di attivare le eventuali convenzioni tra la Federazione Ginnastica e le Università di Scienze Motorie per le diverse e rispettive aree di interesse ed intervento al fine di iniziare un percorso di lavoro comune ed integrato che possa essere di reciproca utilità oltre che di efficacia per i diretti fruitori.

Infine è con immenso piacere che annuncio la già confermata presenza del Presidente del C.O.N.I. e membro del C.1.0. Giovanni Malagò e del Presidente della Fondazione C.U.S.I. e membro del Comitato Esecutivo F.I.S.U. Lorenzo Lentini.

Articoli correlati